Cooperative

Le società cooperative hanno come capisaldi i principi di mutualità, solidarietà e democrazia. In particolare lo scopo mutualistico assume maggiore rilevanza rispetto a quello lucrativo, concretando quest’aspetto nel fornire ai soci, beni, servizi e possibilità di lavoro, a condizioni più vantaggiose rispetto al libero mercato di riferimento.

Fino al 2001 il codice civile prevedeva che per costituire una cooperativa ci volessero un minimo di 9 soci, mentre dal 2001 con un numero di soci compreso tra 3 ed 8 si potesse costituire una piccola società cooperativa con la stessa operatività. Con la riforma del diritto societario l’istituto giuridico della piccola cooperativa è stato abrogato prevedendo la possibilità di costituire società cooperative con un numero minimo di 3 soci.

Le cooperative si caratterizzano per l’aspetto democratico in quanto ogni socio, indipendentemente dall’ammontare di capitale conferito, partecipa alle decisioni dando uno ed un solo voto.

Diverse sono le forme di società cooperative esistenti:

  1. di produzione e lavoro;
  2. di consumo;
  3. agricole;
  4. di edilizia abitativa;
  5. di trasporto;
  6. di pesca;
  7. sociali.

Il rischio patrimoniale da parte del socio è limitato alla quota di capitale che viene sottoscritta. Oltre a questo vantaggio patrimoniale, la società cooperativa presenta altri aspetti vantaggiosi quali:

  • semplicità nella realizzazione e nella costituzione;
  • spese di costituzione ridotte;
  • capitale sociale minimo pro-quota di soli 25,00 €;
  • flessibilità nella compagine sociale: possibilità di ammissione di nuovi soci in numero illimitato (cosiddetto principio della “porta aperta”) senza dover predisporre atti notarili (come avviene nelle altre forme di società) con discorso analogo anche in caso di uscita del socio dalla compagine societaria;
  • acquisizione della personalità giuridica;
  • coinvolgimento dei soggetti svantaggiati.

Particolare rilievo assumono invece i vantaggi fiscali – così come quelli contributivi e in materia di gestione dei rapporti di lavoro  a seconda che le cooperative siano o meno a mutualità prevalente.

Per i clienti che hanno il proprio core-business nella gestione – in qualsiasi ambito economico – dei servizi conto terzi, l’utilizzo della forma societaria della cooperativa diventa di fondamentale importanza per la redditività d’impresa: portare a compimento il mandato ricevuto dai propri committenti, non solo con standard operativi di qualità ma soprattutto con l’abbattimento dei costi, diretti ed indiretti, grazie ai vantaggi del “terzo settore”.

I consulenti del lavoro dello Studio SPITELLA TAMILIA ASSOCIATI  assicurano una gestione di alta efficienza e dinamicità del settore, grazie alla conoscenza approfondita nei minimi particolari del mondo cooperativistico. Le notevoli esperienze in ambito Ministeriale, riguardanti le revisioni obbligatorie previste dalla normativa, consentono ai nostri professionisti di avere la visione completa della materia, sia dal punto di vista imprenditoriale sia da quello ispettivo.

  1. Assistenza nella redazione dell’atto costitutivo e dello statuto sociale
  2. Redazione del regolamento interno a norma della Legge 141/2001
  3. Gestione dell’inquadramento Inps ai fini dell’ottenimento delle agevolazioni  contributive
  4. Gestione delle agevolazioni assistenziali ed assicurative dei premi Inail per il settore della logistica
  5. Gestione del pay-roll inerente i soci lavoratori, con particolare riguardo alla contrattualistica individuale
  6. Corretto utilizzo dei C.c.n.l. ai fini dell’abbattimento dei costi della manodopera
  7. Analisi dei costi per tariffazione servizi: confronto tra cooperative e restanti tipologie societarie
  8. Gestione revisioni ministeriali annuali e biennali
  9. Redazione del bilancio d’esercizio e dei dichiarativi fiscali, con particolare riguardo all’utilizzo dei vantaggi concessi dalla normativa
  10. Gestione societaria della cooperativa: rapporto tra soci e società, anche in sede di eventuale contenzioso

Altre Consulenze Specialistiche

Società
Cooperative

Il risparmio economico del terzo settore, un’opportunità per i clienti

ECommerce

Spirito imprenditoriale e creatività. Solo 2 ingredienti per dare forma ad un’idea